Xavier Redón

Xavier RedónComincia nel mondo del bonsai verso l’anno 1988.
Appartiene à diversi club ed associazioni di bonsai, ikebana ed arti giapponesi.
Socio efectivo della Nippon Bonsai Sakka Kyookai Europe ed è anche il responsabile e fondatore della Nippon Bonsai Sakka Kyookai Europe-España.
Ha studiato nella più parte di scuole bonsai che esistevano in Barcellona e altre città vicine durante gli anni 90 ed anche in alcune scuole in Italia.
In oltre, ha realizzato degli studi di bonsai in Spagna con i sensei giapponesi Chiharu Imai e Isao Fukita, in Giappone coi sensei Tomio Yamada, Susumo Sudo e Chiharu Imai.
Tra gli anni 2003 e 2005, a lavorato regolarmente con il giapponese Takushima (discepolo di K. Kobayashi).
Mantiene una forte amicizia con il maestro maestro Edoardo Rossi, con il quale mantiene anualmente delle giornate di lavoro ed anche diversi incontri per migliorare il livello e contrastare esperienze.
Ha partecipato in diversi workshop impartiti per il sensei Kunio Kobayashi in diversi paesi d’Europa.
È uno dei pochi studiosi del Keido (allestimento del Tokonoma) che possiamo trovare in Europa, L’ha studiato e lavorato insieme a tre dei grandi sensei in questa disciplina come sono Tomio Yamada, Kunio Kobayashi e Susumo Sudo, i quali sono anche membri fondatori della Nippon Bonsai Sakka Kyookai.
Scelto commissario europeo per l’organizzazione della Sakka Ten 2012 che ha avuto luogo in Peñiscola (Castellón.
Dal 1998 fino al 2010, è stato professore nella scuola bonsai dell’associazione “Asociació Bonsai Benicarló”. Dal 2007 al 2015 è stato professore di bonsai a l’E.P.A. Vinaròs. Dal 2009 al 2011, è stato professore di bonsai nell’associazione “Asociació Cultural Caliu de Aiguaviva”. Dal 2012 al 2014 è stato professore di bonsai nell’associazione “Lo Salze” de Salsadella. Nel 2014 è stato professore di Ikebana nell’E.P.A. Vinaròs.
Dal 2007 è professore della scuola di bonsai de l’associazione “Associació Bonsaïsta del Montsià” `de Amposta.
Dal 2008 è il direttore tecnico della scuola di bonsai di Bonsaizen.
Dal 2009 è professore della scuoa di bonsai delle associazioni “Amics del bonsai d’Alcanar” e “Lo bonsai Gaspatxer” de Alcalà de Xivert.
Adesso è anche professore nella scuola di bonsai delle associazioni “Associació Bonsai Castelló”, “Associació Cultural de Bonsai Terres de l’Ebre” ed “Associació Amics de Bonsai de la Sénia”.
Dal 2014 dirige una scuola di bonsai in Zaragoza.
Dal 2015, dirige la scuola di Ikebana in BonsaiZen.
Durante l’anno 2007, lavora in una delle aziende di bonsai più importanti di Spagna.
Tra gli anni 2009 e 2013, è stato collaboratore tecnico in “Univers du Bonsai”, Francia.
Durante l’anno 2011, è stato collaboratore tecnico di bonsai e giardinaggio giapponese nel garden Navarro de la Nucia, Alicante.
Durante questi anni ha realizzato dimostrazioni, corsi, workshop e conferenze in Spagna, ma anche in Francia, Portogallo, Andorra e Italia.
Ha partecipato in diversi programmi su bonsai nelle televisioni Canal9, Punt2, SKY blue, ed anche UNE, CSN e Televisión Andorra. Ha partecipato in diversi programmi di radio come esperto nei bonsai.
Ha assistito e partecipato in importanti eventi su bonsai in tutto il mondo, congressi nazionali di bonsai in Spagna, Portogallo e Francia, congressi europei, mostre di bonsai per tutta Spagna ed anche nella Ginkgo Bonsai Award (Gante, Belgica), Arco Bonsai e Crespi Cup (Italia), le mostre italiane della NBSKE, ed in tutte le edizioni della Sakka Ten.
Ha assistito in diverse occasioni in alcune mostre giapponese come la Kokofu-Ten, Gafu-ten, Bonbai-Ten, ed al Bonsai Matsuri Festival di Omiya.
Ha esposto i suoi bonsai in multiple mostre di diverso livello, tra le quali congressi nazionali AEB (5), congressi europei EBA (2), Prezzo Olea (2), Nishikiten (2), Concorso MBA (2), Univers du Bonsai (2), Ginkgo Bonsai Award (1), Crespi Cup (1) e la più importante, la Sakka Ten europea (3), anche in altre mostre di carattere locale, provinciale e regionale.
Dal 2006 si dedica professionalmente all’arte del bonsai e alla diffusione della cultura giapponese, mantenendo diverse collezione private, e allo stesso tempo insegnando nelle diverse scuole di bonsai nelle quali lui è professore, organizzate per le diverse associazioni o clubs ed anche trasmettendo quest’arte in conferenze e workshop, ed anche preparando dei bonsai e display d’affezionati per le diverse mostre.
Ogni anno organizza viaggi di bonsai in Giappone e Cina, con l’aiuto di un tour operatore giapponese, cosa che gli permette di viaggiare regolarmente a questi paesi ed mantenere una buona relazione commerciale e professionale con alcuni dei migliori maestri di bonsai del mondo.
I suoi lavori e bonsai sono stati pubblicati in diverse riviste specializzate in bonsai pubblicate in Spagna e Europa.
Ha collaborato in pubblicazioni e riviste specializzate in bonsai come Bonsai Autóctono, Bonsai Pasión, France Bonsai, Spirit Bonsai, Bonsai News e la casa editrice Omega.
Imagini di alcuni dei suoi bonsai sono stati pubblicate in importanti libri, cataloghi di mostre dove ha partecipato, i più ripresentativi dei quali sono Bonsái Mainlung Penjing dalla Cina, Bonsáis do Mundo (Brasil), Bollettino della Nippon Bonsai Sakka Kyookai (Giappone) e il libro del X Anniversario dell’associazione “Asociació Bonsai Benicarló”.